Sommario

CCPA

Il California Consumer Privacy Act (CCPA) è una nuova legge sulla privacy dei dati che si applica a determinate aziende che raccolgono informazioni personali dei residenti in California. La legge è entrata in vigore il 1° gennaio 2020.

Ulteriori informazioni sul CCPA

A ottobre 2019 il procuratore generale della California ha pubblicato proposte di normative per fornire ulteriori indicazioni sul CCPA, che si prevede saranno ultimate nei prossimi mesi. Le informazioni e gli aggiornamenti sui prodotti forniti qui sono soggetti a modifiche sulla base delle normative aggiornate dal procuratore generale della California.

La legge include una disposizione che prevede per i residenti in California il diritto di opporsi alla "vendita" delle proprie "informazioni personali" tramite un link ben visibile e recante la dicitura "Non vendere le mie informazioni personali" nella home page del "venditore". Il CCPA include alcune eccezioni alla definizione di "vendita", tra cui i trasferimenti ai "fornitori di servizi".

Trattamento dati limitato e termini per i fornitori di servizi

Il trattamento dati limitato ha lo scopo di aiutare inserzionisti, publisher e partner a soddisfare le proprie esigenze di conformità ai requisiti del CCPA. Quando l'utente sceglie il trattamento dati limitato, Google applica limitazioni al modo in cui utilizza alcuni dati garantendo solo determinati scopi commerciali.

Offriamo anche termini per i fornitori di servizi per aiutare inserzionisti, publisher e partner a prepararsi per il CCPA. In determinate circostanze agiremo in qualità di fornitore di servizi nella gestione dei dati processati mentre è attivo il trattamento dati limitato. L'utente è tenuto a leggere attentamente i presenti termini per assicurarsi che soddisfino le sue esigenze di conformità. Il trattamento limitato dei dati varia a seconda del prodotto.

Gli inserzionisti, i publisher e i partner devono garantire che l'utilizzo dei prodotti e dei servizi Google, incluso il trattamento dati limitato, soddisfi i requisiti di conformità al CCPA. In alcuni prodotti, il trattamento dati limitato può essere attivato per tutti gli utenti in California o solo per gli utenti indicati dall'inserzionista, publisher o partner.

Inserzionisti e publisher devono analizzare insieme ai propri consulenti legali il proprio utilizzo dei prodotti e dei servizi Google, incluso il trattamento dati limitato, per stabilire i propri requisiti di conformità. Per ulteriori informazioni sul trattamento dati limitato, consultare questo articolo.

Considerazioni per gli inserzionisti

Gli inserzionisti dovrebbero collaborare con i propri consulenti legali per stabilire se e come rispettare il CCPA, anche per quanto riguarda la decisione di inserire il link "Non vendere le mie informazioni personali" sul proprio sito o nella propria app e di attivare il trattamento dati limitato nei prodotti Google che prevedono di usare. Gli inserzionisti possono fare riferimento a questo articolo per trovare ulteriori informazioni su come funziona il trattamento dati limitato per ogni prodotto.

Considerazioni per i publisher

I publisher dovrebbero collaborare con i propri consulenti legali per stabilire se e come rispettare il CCPA, anche per quanto riguarda la decisione di inserire il link "Non vendere le mie informazioni personali" sul proprio sito o nella propria app e di attivare il trattamento dati limitato nei prodotti Google che prevedono di usare. I publisher possono fare riferimento a questo articolo per trovare ulteriori informazioni su come funziona il trattamento dati limitato per ogni prodotto.